NORDIC WALKING RAVENNA
Via Pier Luigi Nervi 1
48121, Ravenna
Tel.: 335 455306
www.nordicwalkingravenna.com
ddolcini@alice.it
A.s.d.
30/10/2018, 20:29



CORSO-BASE/RAVENNA--Sabato-17-NOVEMBRE-2018--ore-9.00--ParcoTeodorico
CORSO-BASE/RAVENNA--Sabato-17-NOVEMBRE-2018--ore-9.00--ParcoTeodorico


 SIAMO A DISPOSIZIONE PER ORGANIZZARE CORSI PERSONALIZZATI OLTRE QUELLI PREVISTI..CHIAMATE



Il primo corso utile ore 9.00 sabato 27 ottobre  2018  al Parco Teodorico- ritrovo iscrizione diretta  Bar interno .. per le prime due ore di lezione   + a seguire 4  lezioni da un’ora ciascuna di approfondimento  da  effettuarsi nelle settimane successive  in orari a libera scelta fra un elenco fornito ..per un  totale di 6 ore.... tenute secondo la progressione delle 5  fasi della Scuola Italiana Nordic Walking...costi e tariffe sono specificati nell’apposita colonna.--------  SI PRECISA CHE I BASTONCINI VERRANNO FORNITI GRATUITAMENTE PER TUTTA LA DURATA DEL CORSO....

Il prox. corso base sarà in programmazione  - sabato 24 NOVEMBRE    2018 ore 09.00

26/09/2018, 16:47



NORDICANDO-DA-PASSO-DELLA-CALLA-AD-EREMO-DI-CAMALDOLI
NORDICANDO-DA-PASSO-DELLA-CALLA-AD-EREMO-DI-CAMALDOLI


  14 OTTOBRE 2018 Passo della Calla Eremo di Camaldoli circa 21 km andata e ritorno.. solo ovviamente per nordic walkers allenati...



SI PARTIRà DA RAVENNA ALLE 7 DELLA MATTINA..DAL SOLITO PARCHEGGIO DIETRO MEDICAL CENTER.. ZAINO CON PANINI ACQUA...E CAMBIO PANNI..Foreste Casentinesi....Foresta integrale di Sasso Fratino....se non ci siete mai andati merita una camminata, lo spettacolo è unico.
Immersi (è la parola giusta) nella splendida foresta di faggi, passando in mezzo a di sassi erratici di grosse dimensioni emersi in uno dei vari sconvolgimenti tellurici della nostra amata terra, seguiamo il crinale dal Passo della Calla fino all’Eremo di Camaldoli. Il percorso non è un’anello,  dobbiamo, per motivi logistici, tornare indietro.......ma vi assicuro che questo è l’ultimo dei problemi visto la bellezza del luogo.
P.so della Calla m 1296 - il Poggione m 1424 - P.gio Pian Tombesi m 1465 - P.gio Scali m 1520 - P.so Porchereccio m 1456 - Giogo Seccheta m 1383 - Prato Bertone m 1325 - Sacro Eremo di Camaldoli  m 1104 - Prato alla Penna m 1252, ritorno al P.so della Calla.
Ore di cammino: 6,30     Difficoltà:E
Dal Passo della Calla prendiamo il sentiero 00 di crinale (anche segnalato Gea) che in ripida salita ci porta di seguito  al Poggione, Pian Tombesi......dove enormi sassi erratici solleciteranno la vostra fantasia a pensieri "lunatici.....", e ancora P.gio Scali dove è obbligo salire essendo l’unico punto panoramico aperto del percorso, spaziando sulle foreste del Falterona e di Sasso Fratino fino alla Penna della Verna e..... oltre. Continuiamo sempre in crinale tovando P.so Porcareccio, Prato Bertone e subito dopo sulla destra scende il sentiero (ben segnalato) per il Sacro Eremo. Lasciamo l’Eremo prendendo in salita il sentiero n. 70/a che in breve ci porta al Prato alla Penna, ritrovando il sentiero 00 di crinale che, prendendo a sinistra ripercorriamo a ritroso il percorso di andata

Evento organizzato dalla N.W.RAVENNA per associati costo evento solito

26/09/2018, 16:46



7°-COMPLEANNO-DELLA-NORDIC-WALKING-RAVENNA
7°-COMPLEANNO-DELLA-NORDIC-WALKING-RAVENNA


  8 dicembre riitrovo Bagno Oasi di Marina di Ravenna ore 8.30 per una passeggiata sulla battigia.. in bassa marea



 FAREMO NORDIC WALKING SULLA SPIAGGIA DI MARINA DI RAVENNA..SINO A LIDO ADRIANO CIRCA 10/14 KM..CI ALLENEREMO.. sulla battigia in bassa marea.. visto che dallo studio di LELE sulle maree..
8 DICEMBRE.. CI TROVEREMO IN QUESTA SITUAZIONE

www.nordicwalkingravenna.com DONA E LELE vi accompagneranno in un percorso tutto tecnica e divertimento

Le maree rappresentano l’effetto più noto e visibile dell’influenza esercitata dal Sole e dalla Luna sulla Terra.
...Il fenomeno delle maree, periodico, giornaliero e prevedibile, è causato dalla forza di gravitazione universale che fa in modo che due corpi qualsiasi si attraggano reciprocamente in funzione della propria massa e della distanza che li separa.
La Luna, anche se di massa molto inferiore rispetto al Sole esercita una forza di attrazione sulla Terra, due volte superiore rispetto a quella del sole, che si ripercuote maggiormente sulla massa liquida (quindi mari, grandi laghi, oceani, ecc.) perché questa, a differenza di quella solida, è più soggetta alle deformazioni.
Ne consegue che si determinano i fenomeni di alta marea e bassa marea. Alta marea e bassa marea, nell’ambito di un giorno lunare (24 ore e 50 minuti) si verificano nello stesso luogo con una periodicità di 12 ore e 25 minuti ed un intervallo fra uno e l’altro di 6 ore 12 minuti e 30 secondi circa.

Alta Marea e Bassa Marea in Bretagna (Fonte: Wikipedia) in foto Mont Saint Michel


I livelli d’innalzamento delle acque si fanno sentire particolarmente vicino alle coste e possono raggiungere anche i 15 metri, mentre in mare aperto o in mari chiusi come l’Adriatico, arrivano anche a un metro di altezza.


12318
box_reservation_bg
A.s.d. NORDIC WALKING RAVENNA
Via Pier Luigi Nervi 1 48121 Ravenna Tel.: 335 455306
lele.vichi@gmail.com  ddolcini@alice.it
Create a website